beauty interviste

Oggi parliamo di un argomento che è sempre più di interesse, in particolare fra le over 40: il face taping.

Per parlarne, però, ho deciso di avvalermi di una specialista, Marialuisa Morelli. Nella vita fa l'osteopata e insegna ogni giorno suoi suoi canali social il suo metodo per fare face taping.
Ho conosciuto Marialuisa nel lockdown, in un momento dove sia io che lei ci siamo messe a disposizione delle donne che avevano voglia di prendersi cura di sé, per diffondere bellezza in un momento storico così difficile.
Ora lascio la parola a lei, che saprà raccontarti al meglio in che cosa consiste questo speciale tipo di trattamento viso.

Come descriveresti chi è oggi Marialuisa Morelli?

Marialuisa Morelli

Marialuisa è una dottoressa in fisioterapia, laureata in osteopatia, che ha sempre creduto nella simbiosi perfetta tra soma (articolazioni, muscoli, pelle...) ed emozioni! Questo mi ha portato ad uno studio approfondito della medicina cinese e della sua filosofia, che mettono insieme da sempre questi due lati di noi che sono profondamente interconnessi.

Da dove è nata l'esigenza di parlare di face taping nei social?

Il mio face taping è nato da un desiderio personale di andare in aiuto al mio viso. Dopo in percorso impegnativo di salute, infatti, si era particolarmente svuotato. Facendo ricerca e cercando a lungo ho ritirato fuori un vecchio master in taping kinesiologico: ho provato ad applicarlo con atlante alla mano e consapevolezza del metodo sul mio viso. Come per magia, dopo una settimana di applicazione costante, le rughe dinamiche si sono attenuate! Oltre all'effetto visibile, però, il face taping era andato a lavorare anche sulle cause della formazione delle rughe, come il mal di testa e il bruxismo, quindi perché non parlarne ampiamente, visti i risultati ottenuti?

Hai prodotto il Guasha: ti viene richiesto più o meno del face taping? Sei favorevole all’aiuto della medicina estetica?

Il Guasha, che è nato dopo un master in medicina cinese, mi viene richiesto meno del face taping, servizio che offro soprattutto negli studi di Milano e Roma. Ultimamente anche Latina, la mia città, sta iniziando ad apprezzare questo trattamento e ne sono molto felice! Per quanto riguarda la medicina estetica, sono stra favorevole, anche se non l'ho mai applicata su di me.

Veniamo alle domande Beauty: qual è la tua definizione di bellezza?

La bellezza per me è scoprire, in ogni piccola imperfezione, la perfezione, apprezzando la nostra unicità. Semplice!

So che ti piace il vintage, la bellezza del passato che ritorna: ci dici il tuo o tuoi negozi di riferimento a Roma e qual è l’accessorio da te più ricercato? 

Hai ragione, mi conosci bene: sono un amante del vintage e, in assoluto, amo borse e jeans, che scovo o in un grande mercato vintage della mia città o da Hangover, un negozio super fornito di Levis.

Prodotti beauty che hai usato recentemente e che ti senti di consigliare?

Adoro i prodotti della linea Puravida Bio che presentano un altro concentrato di principi attivi naturali.

Inoltre mi piacciono particolarmente i prodotti di una farmacista sarda: il suo olio alla rosa mosqueta è magia!

Per quanto riguarda i prodotti specifici, non rinuncerei mai al contorno occhi di Rivoli Geneve e mi fa impazzire l’olio di Tensei make-up.

Qual è il prodotto di make-up a cui non rinunceresti mai? Ci segnali il tuo ultimo acquisto?

Il prodotto che porto sempre con me è l’illuminante Eclact di Yves San Laurent.

Vivi in una città bellissima: Latina. Qual è il tuo posto del cuore per il tuo relax o il tuo appuntamento beauty del cuore?

Il posto più bello della mia città è assolutamente il mare. Per quanto riguarda il mio luogo del cuore ti direi il Beauty Luxury Center: adoro fare le mani lì, mi rilassa, e inoltre esco da questo centro con lo smalto sempre perfetto

Integratori: sei pro o contro? Quali utilizzi di più?

Amo gli integratori! Uso l'acido alfa lipolico, prendo il magnesio supremo e la betulla nel periodo primaverile. Inoltre, integro spesso il cardo mariano in tintura madre, che aiuta la rigenerazione delle cellule.

Come e dove si vede tra 5 anni Marialuisa? Che programmi ha?

face taping morelli

Mi vedo come una donna alla continua esplorazione e ricerca, curiosa e desiderosa di migliorare ed evolvere sempre, in un team di professionisti che ama la salute dei loro pazienti a 360 gradi.

Cara amica,

oggi ho deciso di parlarti di un prodotto che risveglia nelle persone grandi “punti interrogativi”: il siero viso.

Ho deciso di parlartene perché ho notato che nel mio profilo Instagram mi vengono poste davvero tantissime domande a riguardo, come: a che cosa serve? ma funziona davvero? Perché dovrei inserirlo nella mia beauty routine?

Sei pronta a scoprire tutti i “segreti” che circondano il misterioso siero?

Allora iniziamo!

La grande domanda: a cosa serve il siero viso?

Siero viso uniformante e illuminante

La risposta sembra essere complicatissima ma, di fatto, non lo è: il siero è importantissimo per potenziare l’effetto della crema che applichi mentre stai facendo il tuo trattamento viso quotidiano.

Questo è possibile grazie alla grandissima quantità di principio attivo che è presente in esso, che va ad attivare anche le cellule più profonde della tua pelle, non solo quelle superficiali, come farebbe la crema utilizzata da sola. Inoltre, il siero funge anche da "trasportatore" nei confronti dei principi attivi della crema e dei trattamenti successivi.

Come si stende il siero viso?

Siero viso all'Acido Ialuronico

In questa fase si deve prestare un attimo di attenzione: il siero non va mai massaggiato, salvo casi particolari.

Perché? Semplicemente perché non ce n’è bisogno: il calore del corpo fungerà già da attivatore dei principi attivi non appena il prodotto sarà stato applicato. Si consiglia di non massaggiare altrimenti i principi attivi si attiveranno già sulla tua mano.

“Quindi Cristina come lo metto?”

Ti basterà mettere poche gocce sul palmo della tua mano e stenderle delicatamente sul viso, partendo dall’interno e andando verso l’esterno.

Mi raccomando: non dimenticare collo, décolleté e, soprattutto, le orecchie!

Per chi è consigliato il siero viso?

Siero Viso Rigenerante con Fospidina - codice sconto per acquistarlo: SKNCRV-AL

Per tutti: esiste un siero per ogni problematica, o quasi, che può aiutarti nel raggiungimento dei tuoi obiettivi a livello di pelle.

Non esiste l’età perfetta per cominciare, tutto viene dettato dal “grattacapo” che si deve affrontare. Tendenzialmente, però, viene consigliato alle pelli mature per la sua straordinaria efficacia.

Inoltre, questo fantastico prodotto è particolarmente consigliato a chi ha la pelle grassa: se questo è il tuo caso, avrai bisogno di un siero sebo-control, che aiuta a tenere sotto controllo la formazione del sebo, quello che viene comunemente viene chiamato “grasso” della pelle. Questo impedisce la fastidiosissima sovra-produzione, che rende la pelle lucida, unta e ricca di imperfezioni.

Siero Viso anti-imperfezioni

Parlando di pelli mature, però, dobbiamo fare una grande distinzione: non sono tutte uguali.

Come fare per capire quale prodotto è più adatto per te e per la tua tipologia di pelle?

Ti consiglio di valutare una beauty routine personalizzata sulle tue esigenze, per trovare il prodotto perfetto per te.

A chi ti devi rivolgere? Ad una beauty coach formata e preparata in materia, che ti sappia spiegare a cosa serve il siero viso e che ti sappia consigliare il prodotto perfetto per la tua pelle, tramite un’analisi dettagliata.

Non sai come trovare una beauty coach? Eccomi!

Possiamo fare grandi cose insieme: ti basterà contattarmi cliccando qui.

Contattami subito

Compila il form qui sotto, ti risponderò nel minor tempo possibile

    Per prendere visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali - Cliccare qui

    +39 338 631 8303
    info@cristinavignali.it
    per collaborazioni: cristina@verticalbe.com
    Design by 
     Angeli Davide Company Make Up e NiFe Agency
    Richiesta Consulenza